di coltivazione e di trasporto
ad andatura sostenuta.
Per aiutare gli agricoltori
ad aumentare sia l’efficienza
che la produttività, il T6 Auto
Command™ sarà presto reso
compatibile con il sistema di
guida automatico completamente
integrato IntelliSteer™
di New Holland. Utilizzato
congiuntamente al software
PLM® di New Holland, il T6
fornisce all’operatore gli strumenti
per il pieno controllo delle attività
sul campo: creazione di prescrizioni
a rateo variabile, tracciati di guida
automatica sul campo e precisione
di 1-2cm tra le passate garantita,
per aumentare le rese e ridurre
sensibilmente il compattamento
del suolo, limitare il fabbisogno
di fattori produttivi e il consumo
di combustibile.
Eccezionale resa
del combustibile
La pompa idraulica CCLS da
125 litri/minuto, di serie su tutti
i modelli T6 Auto Command™,
assicura di volta in volta la
portata dell’olio solo nella misura
necessaria, limitando così anche
il regime del motore richiesto.
In questo modo la trasmissione
a variazione continua Auto
Command può rimanere inserita
il più possibile, con il vantaggio
di ridurre al minimo il consumo
di carburante e in definitiva i costi
di gestione dell’operatore.
Comfort e stile
Le macchine New Holland hanno
cambiato le regole del gioco:
lavoro non vuol dire per forza
fatica. E il T6 Auto Command™
non fa eccezione. Il lavoro diventa
una cosa piacevole grazie
al design intelligente e al bracciolo
SideWinder™ II, vincitore
di molti premi per l’eccellenza
ergonomica. Il bracciolo e l’intera
console possono essere spostati
a piacimento per trovare
la posizione più confortevole.
La leva multifunzione
CommandGrip™ comprende tutti
i comandi principali per
un azionamento intuitivo
e facilita l’individuazione della
velocità richiesta e l’attivazione
della modalità di crociera.
Grazie alla logica di controllo
a spinta proporzionale, per
aumentare e ridurre la velocità
basta semplicemente spingere
in avanti o tirare indietro
la leva CommandGrip™.
La gamma T6 Auto Command™
Peso leggero
e potenza
Con un rapporto peso-potenza
di appena 30 kg/cv, il migliore
del settore, il T6 con Auto
Command™ è in grado di erogare
la potenza necessaria senza
compattare il suolo. Attivando
il sistema EPM si ha a disposizione
un’elevata riserva di potenza
del motore, caratteristica
solitamente riservata a trattori più
grandi e pesanti. Senza rinunciare
a un maggior carico utile per
le operazioni di trasporto, il design
compatto e leggero di questo
trattore facilita notevolmente
il lavoro e le manovre, riducendo
al contempo il costipamento
del suolo, con il vantaggio quindi
di mantenere il terreno più sano
e produttivo e di avere quindi rese
superiori. La trasmissione Auto
Command™, più volte premiata
a livello internazionale, utilizza
una logica di funzionamento
intuitiva al fine di ottimizzare
la trazione meccanica. Con oltre
10.000 unità a tutt’oggi operative,
trasmissione Auto Command™ ha
già dimostrato la sua efficacia, con
il massimo rendimento raggiunto
alle velocità più frequentemente
usate per le operazioni
è stata aggiornata con la cabina
Horizon™, autentico punto
di riferimento del settore
per quanto riguarda il comfort.
Sia nella variante con tettuccio
standard che in quella con profilo
ribassato, questi modelli di trattori
offrono il massimo in termini
di comodità per l’operatore. In
risposta alle richieste della clientela,
i comandi della climatizzazione,
la radio Bluetooth e i comandi delle
luci sono stati raggruppati insieme
in un pannello a plafoniera.
Il lunotto posteriore atermico
riduce gli effetti del calore solare
più intenso. I vani portaoggetti
e le prese di ricarica supplementari
si trovano in posizioni comode
per riporre il telefono cellulare o
il lettore MP3 durante il lavoro. Con
il monitor interattivo IntelliView™
III completamente integrato, o
con il monitor a richiesta “ultra
widescreen” IntelliView™ IV da
26,4cm l’operatore viene a trovarsi
in una posizione di controllo
assoluto e totale. Il monitor è stato
montato di precisione in modo da
non intralciare la visuale naturale
dell’operatore su tutta l’area
di lavoro. Tutti i parametri possono
essere analizzati e modificati in
movimento tramite il touch screen
a colori dall’utilizzo facile e intuitivo.
Versione
Blue Power
LIl lusso può diventare
un’esperienza di tutti i giorni con
il T6.160 Auto Command™ Blue
Power. In aggiunta all’allestimento
“Luxury” (a richiesta) del T6,
la versione Blue Power vanta
un’estetica particolare e dettagli
eleganti per alleggerire anche
le giornate di lavoro più intense.
“La gamma T6 Auto Command
è destinata a diventare la scelta
preferenziale per agricoltori
professionisti, contoterzisti
ed aziende agroalimentari
specializzate,” ha spiegato Luca
Mainardi, Responsabile Tractor
Product Management di
New Holland. “L’elevata potenza
della presa di forza rende questa
gamma perfetta per l’orticoltura
e altre colture a filari specialistiche,
mentre la ridotta percentuale di
compattamento del suolo è ideale
per i contoterzisti con attività
di irrorazione e spandimento.
La progressività in accelerazione
e decelerazione agevola i trasporti
a velocità sostenuta, mentre
la tecnologia ECOBlue™ SCR
al top del settore va a completare
l’efficienza del pacchetto.”
Sistema ECOBlue
SCR
Nella sua veste di “Clean Energy Leader”, ovvero leader nelle energie pulite, New Holland
si impegna a offrire un’ampia gamma di macchine ecologiche nella costante ricerca
di soluzioni agricole sostenibili.
Grazie alla tecnologia ECOBlue™ SCR, i nuovi modelli di T6 hanno emissioni ridotte
e sono conformi alla normativa Tier 4A. Questa nuova tecnologia, sviluppata in esclusiva
da New Holland, garantisce diversi vantaggi e i numeri parlano da soli: consente
un risparmio di carburante fino al 10% e una riduzione dell’impronta di CO2 fino al 19%.
Funzionamento efficiente, ma mai a discapito della potenza. Il sistema di gestione
della potenza del motore (EPM) contribuisce a ridurre ulteriormente i consumi di carburante
garantendo tra l’altro una riserva di potenza di 33CV per affrontare le condizioni operative
più difficili. Visitate
per scoprire in che percentuale
è possibile ridurre la vostra impronta di carbonio..
Dominio assoluto dei campi. Tutta la potenza
per affrontare i lavori difficili e migliorare
il rendimento è ora a portata di mano
5
1,2,3,4 6,7,8,9,10,11,12,13,14,15,...20