Partners 9 - page 10

Verso nuove altezze
La gamma di sollevatori telescopici per servizi
gravosi LM, completamente riprogettata,
consente agli operatori di raggiungere nuove
altezze, per la precisione da sei a nove metri,
e offre le prestazioni e il comfort eccezionali
che ci si aspetta dalle macchine New Holland
C
on la nuovissima
gamma di sollevatori
telescopici LM gli
operatori possono raggiungere
il top grazie all’elevata
estensione e capacità di
sollevamento, alle alte
prestazioni e a un design
all’insegna del comfort e
dell’ergonomia. “A seguito di
approfondite consultazioni con
la clientela, la gamma LM è
stata completamente rivisitata”,
spiega Luca Mainardi,
responsabile di Tractor,
Telehandler and Precision
Farming Product Management.
“Abbiamo abbinato alla
straordinaria potenza e
capacità di sollevamento
di queste macchine una
maggiore flessibilità d’impiego,
oltre a una facilità di guida
e una visibilità ai vertici della
categoria”. I cinque modelli
della gamma - LM 6.32, LM
6.35 Elite, LM 7.35, LM 7.42
Elite e LM 9.35 – sono stati
tutti progettati e costruiti da
New Holland per mettere
a disposizione delle medie
e grandi aziende agricole e
zootecniche e dei contoterzisti
di tutto il mondo la massima
capacità di movimentazione dei
materiali. I modelli base hanno
innalzato lo standard di ciò che
dovrebbe essere considerato
‘di serie’ nel settore, mentre
i modelli Elite vanno oltre
ponendosi come punto di
riferimento di altissimo livello.
Standard sempre più alti
Tutta la gamma LM monta
il rinomato motore Nef di
New Holland con tecnologia
ECOBlue
SCR. Oltre alla
conformità al Tier 4A, questi
motori consentono prestazioni
straordinarie e un risparmio
di carburante eccezionale.
Di fatto, le macchine LM
standard sviluppano sino a
121 CV di potenza massima
e vantano un’impressionante
capacità di estensione e
sollevamento - 6,3 metri per
il modello LM6.32, 7 metri
per l’LM7.35 e 9,1 metri per
il modello LM9.35. Costruito
in acciaio ad alta resistenza, il
braccio ‘heavy duty’ consente
prestazioni di sollevamento
caratterizzate da massima
potenza e precisione. Inoltre
i nuovi sollevatori telescopici
LM offrono una capacità
di sollevamento elevata, da
3.200kg a 4.200kg, oltre a un
brandeggio di ben 131° allo
scarico. Il miglioramento della
capacità idraulica e dei tempi
di ciclo consente alle macchine
LM standard di disporre di
una portata di 120 l/min per il
trasporto dei carichi pesanti.
Privilegi di Elite
I modelli di sollevatori telescopici
Elite offrono prestazioni
ancora superiori, con 143 CV
di potenza e una capacità
di sollevamento ottimale.
Per garantire che i nostri
contoterzisti agricoli più esigenti
possano usare senza problemi
anche le benne per cereali più
capienti, il modello LM6.35
Elite è in grado di sollevare
3.500kg, 300kg in più del
modello standard. Il modello
LM7.42 Elite può sollevare
fino a 4.200kg, vale a dire
il 20% in più della versione
standard. Inoltre questi modelli
consentono un brandeggio di
142°, che garantisce il totale
svuotamento della benna
e hanno una portata idraulica
fino a 140 l/min.
Comfort di prima classe
Riprogettata dentro e fuori,
la cabina della nuova gamma
LM è ora più silenziosa e
offre una visibilità e dettagli
ergonomici ai vertici della
categoria per il massimo
comfort di utilizzo. L’utilizzo
della macchina risulta fluido
e semplice grazie ai comandi
principali raggruppati insieme
a alle funzioni principali del
braccio. L’intera gestione
delle operazioni di lavoro
sono raccolte in un joystick
elettronico ‘in punta di dita’.
Flessibilità
di alto livello
Le macchine New Holland
vengono progettate per
fornire la velocità e la flessibilità
necessarie per qualsiasi lavoro,
e in questo senso la serie LM
non fa eccezione.
La trasmissione powershift 4x3
montata sui modelli standard
offre il perfetto intervallo di
rapporti nella gamma operativa
per i lavori più impegnativi e
il trasporto. I modelli Elite dal
canto loro sono stati progettati
con un occhio di riguardo per le
applicazioni di trasporto. Questi
speciali modelli sono dotati
di funzione di allineamento
automatico dello sterzo e di
trasmissione 6 x 3 powershift
con selezione automatica dei
rapporti per scegliere la marcia
più vantaggiosa in termini
di riduzione del consumo di
carburante. Entrambi i tipi
di trasmissioni permettono
di raggiungere una velocità
massima di 40 km/h durante
i trasferimenti su strada.
Un’altra caratteristica versatile è
l’attacco anteriore ottimizzato
per essere completamente
compatibile con una più ampia
gamma di attrezzi e per un
aggancio super veloce.
New Holland ha rivoluzionato il suo sistema di numerazione dei prodotti. Ora è più facile
capire le specifiche di tutte le macchine giallo-blu dato che il nome dice tutto. La nuova
gamma di sollevatori telescopici LM sostituisce i modelli LM5040, LM5060 e LM5080
esistenti e le denominazioni delle nuove macchine rientrano appieno in questo trasparente
sistema di identificazione. La prima cifra indica l’altezza massima di sollevamento in metri,
mentre le altre due cifre indicano la capacità massima di sollevamento in quintali.
Il nome dice tutto
10
Elevata estensione e capacità
di sollevamento, alte prestazioni
e comfort al top... la nuova gamma
LM punta decisamente in alto
1,2,3,4,5,6,7,8,9 11,12,13,14,15,16,17,18,19,20,...22
Powered by FlippingBook