Partners 9 - page 9

20
5
ento?
Ora l’utilizzatore ha più possibilità di scelta.
L’offerta è fra un sistema a spago, a rete o combinato
spago-rete a seconda delle specifiche esigenze di ogni
azienda. Il sistema di posizionamento dello spago
è stato riprogettato al fine di mantenere un modello
di avvolgimento costante che preservi la forma
della balla anche durante la movimentazione
intensiva delle stesse.
Nei modelli con legatore a rete è possibile caricare
a bordo fino a due bobine di rete di riserva nel vano
sul lato posteriore della macchina. Inoltre è possibile
posizionare una seconda bobina nell’alloggiamento
sopra quella in uso. Il nuovo sistema di avvolgimento
rete a “becco d’anatra” (brevettato) si avvale di una
connessione elettrica di potenza limitata ed è stato
riposizionato per ridurre ulteriormente i tempi per
un avvolgimento completo.
Flessibilità e prestazioni
di avvolgimento
per migliorarne la flessibilità
d’impiego. È possibile scegliere
il rotore di alimentazione
SuperFeed
con la rinomata
configurazione a “W” dei
denti, tipica di New Holland.
Il rotore con diametro di
455 mm garantisce un’elevata
produttività con tutti i tipi di
prodotto. La scelta del rotore
di taglio CropCutter
consente
di formare balle di massima
densità, i 15 coltelli di taglio
garantiscono ottime prestazioni
di taglio.
Ridefinizione
della densità
Un altro grande cambiamento
è rappresentato dall’introdu-
zione di un secondo
cilindro idraulico
per il controllo della densità.
Il vantaggio del doppio
sistema di controllo della
densità della gamma Roll-
Belt
rispetto alla BR7000 è
un aumento fino al 5% della
densità della balla. Questo
risultato viene ottenuto
in quanto i cilindri posti
sui due lati della camera
di pressatura controllano
il livello di espansione
delle cinghie. La maggiore
densità può rappresentare
un vantaggio per la
movimentazione, inoltre
facilita la fermentazione
migliorando il valore nutritivo
dell’insilato.
Cambiare gli standard
di produttività
Chi ha tempo per
fermarsi per rimuovere gli
ingolfamenti di prodotto
durante l’intensa stagione
di pressatura? Sulla base
dei suggerimenti dei clienti,
New Holland ha messo
a punto una soluzione
innovativa. Con la funzione
‘DropFloor’ si possono
prevenire gli intasamenti
e innalzare i livelli di
produttività e sicurezza.
In caso di intasamenti che
bloccano il rotore, il fondo
del rotore può essere
semplicemente abbassato
utilizzando direttamente
i comandi in cabina. Con
l’aumento di volume si
ha lo sgolfamento del
rotore e nessuna perdita
di prodotto. Inoltre il
tessuto delle cinghie è stato
appositamente modificato
per facilitare la pulizia
e prevenire intasamenti
al fine di ottenere una
pressatura più efficiente.
La rotopressa Roll-Belt
è
dotata di quattro cinghie
con larghezza di 273
mm; la maggior stabilità
della cinghia assicura una
più ampia superficie di
contatto con il prodotto
per migliorare l’affidabilità
e la formazione della
balla oltre che limitare le
perdite. Costruite secondo
la tecnologia più moderna,
queste cinghie sono molto
più robuste poiché non
presentano giunzioni.
La tecnologia
cambia tutto
The advanced Bale
Command
Plus II monitor
is standard, and enables
operators to control up to
four wrap patterns and
memorise up to 20 individual
bale count records.,
The Roll-Belt
baler is now
fully ISOBUS compatible as
an option, so the operators
can implement the existing
monitor in their tractor,
state-of-the-art IntelliView
III
colour touchscreen.
La sicurezza
soprattutto
Nella progettazione
delle rotopresse Roll-Belt
la massima priorità è stata
dedicata alla sicurezza per
l’operatore. È la sola gamma
di presse del settore dotata
di un interruttore elettrico
di emergenza.
L’interruttore, situato sul
telaio del timone di traino,
consente all’operatore di
interrompere l’alimentazione
della rotopressa
assicurandosi cosi che sia
completamente disattivata
prima di coricare le bobine
spago o la rete o controllare
se il pick-up è intasato.
Inoltre gli esclusivi carter
laterali monostruttura
e autoportanti hanno
un’ampia apertura
che facilita la manutenzione
e sono accessibili
solo con un attrezzo
specifico per
impedirne
l’apertura
accidentale
durante i lavori.
%
+
capacità
densità
%
+
9
1,2,3,4,5,6,7,8 10,11,12,13,14,15,16,17,18,19,...22
Powered by FlippingBook