Controllo della raccolta – Trinciacaricatrici

SISTEMI DI GUIDA PLM® GESTIONE COLTURALE PLM® GESTIONE DATI PLM® SUPPORTO PLM®

 

 

 

RILEVAMENTO DELL’UMIDITÀ PER LE TRINCIACARICATRICI

Il nuovo sistema di tipo resistivo per il rilevamento del tenore di umidità è stato tarato sia per il mais che per l’erba e consente all’operatore di visualizzare sul monitor IntelliView™ sia il valore medio che quello registrato in tempo reale.

 

 

 

 

TECNOLOGIA ACTIVELOC™: REGOLAZIONE DELLA LUNGHEZZA DI TAGLIO IN BASE ALL’UMIDITÀ

Le FR vi offrono oggi tutti i vantaggi della rivoluzionaria tecnologia ActiveLoc™, in cui la lunghezza di taglio viene regolata in base al tenore di umidità combinando il rilevamento in tempo reale dell’umidità e i parametri preimpostati per la lunghezza di taglio. È così possibile aumentare la densità del cumulo e migliorare la qualità dell’insilato per ottenere un profilo nutrizionale ottimizzato.
 

 

 

 

 

SISTEMA INTELLIFILL. A RIEMPIRE IL RIMORCHIO CI PENSA LA FR

Azionare una trinciacaricatrice richiede una lunga esperienza e una grande concentrazione. Per favorire la massima attenzione dell’operatore al flusso di prodotto e all’avanzamento in campo, è stato creato l’ingegnoso sistema IntelliFill™, che utilizza le immagini in 3D di una telecamera per rilevare automaticamente i bordi del rimorchio e controllarne il riempimento. Qualunque sia la dimensione o la forma del rimorchio, il sistema controlla automaticamente il movimento del tubo di lancio per riempire alla perfezione il cassone fino ai bordi senza perdite di prodotto.

 

 

 

 

 

 

DISTRIBUZIONE CALIBRATA DEL CONSERVANTE

Tutte le trinciacaricatrici e le BigBaler sono dotate di sistemi per l’applicazione precisa del conservante. Interagendo con i sensori dell’umidità montati a bordo, questi sistemi sono in grado di erogare il quantitativo preciso di conservante per garantire la qualità del prodotto.
 

 

 

 

 

MAPPATURA DELLE RESE PER LE TRINCIACARICATRICI

Il monitor IntelliView™ riporta anche dati precisi sulle rese grazie ai sensori, posizionati nel leveraggio dei rulli alimentatori, che analizzano la produttività; questo dato viene combinato con quello relativo alla velocità d’avanzamento della macchina per fornire informazioni ancora più precise. I dati possono quindi essere stampati direttamente dalla stampante di bordo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I dati contenuti in questo stampato sono forniti a titolo indicativo; i modelli descritti sono suscettibili di modifiche, senza preavviso, da parte del Costruttore. Disegni e fotografie possono riferirsi a equipaggiamenti opzionali o ad allestimenti destinati ad altri Paesi.

Ricevitore NH 062

 
  • Ricevitore NH 062
  • Ricevitore NH 162
  • Software PLM®
 

Prodotti Correlati