LIVELLI DI PRECISIONE

SISTEMI DI GUIDA PLM® GESTIONE COLTURALE PLM® GESTIONE DATI PLM® SUPPORTO PLM®

 

CHE LIVELLO DI PRECISIONE VI SERVE?

Le soluzioni di guida automatica New Holland sono compatibili con una gamma completa di segnali di correzione, in modo che possiate scegliere l’esatto livello di precisione che vi serve per il vostro lavoro. La posizione di un veicolo in campo viene determinata utilizzando i segnali emessi dai satelliti dei sistemi GPS e GLONASS in orbita intorno alla Terra. I ricevitori terrestri possono così stabilire la propria posizione rispetto a ciascun satellite da cui ricevono un segnale. Questi segnali da soli non sono però sufficientemente precisi per poter essere utilizzati in agricoltura. Perciò è necessario utilizzare anche dei segnali di correzione.

Il GPS (Global Positioning System) è un sistema di navigazione satellitare spaziale ed è parte di un sistema più ampio denominato GNSS (Global Navigation Satellite System). GNSS è una sigla che denota tutti i sistemi satellitari utilizzati per fornire dati di posizionamento. Attualmente il GNSS copre solo i sistemi GPS e GLONASS. Il sistema GLONASS è analogo al sistema GPS. Entrambi sono disponibili in tutto il mondo. Quando i ricevitori dei sistemi di guida automatica rilevano i segnali provenienti da entrambe le costellazioni di satelliti GPS e GLONASS, il numero di satelliti “visibili” aumenta notevolmente, riducendo il rischio di perdita della copertura satellitare e i tempi di inattività del parco macchine.

 

    

 

 

PRECISIONE ASSOLUTA DI 2,5 CM CON IL SISTEMA RTK

Il sistema RTK con trasmissione radio utilizza una rete di stazioni base in associazione a segnali di correzione via radio per poter trasmettere entro un raggio di 12,87 km dalla stazione base, quando non siano presenti ostacoli dovuti ai dislivelli del terreno. Il sistema RTK VRS utilizza la vostra rete di telefonia mobile per localizzare con precisione la vostra macchina ed emettere segnali di correzione in tempo reale, senza bisogno di stazioni base. Questo livello di precisione facilita le coltivazioni su file, le lavorazioni tra file, le operazioni di livellamento del terreno e perfino di drenaggio, che richiedono un’assoluta precisione orizzontale e verticale. In breve, questa è la soluzione più precisa e ripetibile oggi disponibile per l’agricoltura di precisione.

 

 

PRECISIONE SOTTO I 20 CM CON EGNOS / OMNISTAR VBS

I sistemi EGNOS e OmniSTAR VBS offrono una precisione di 20 cm. Questo significa che, ad ogni passata successiva, vi troverete sempre entro 20 cm dal punto in cui eravate nella passata precedente. Questo sistema è perfetto per gli operatori che vogliono arrivare sul campo e mettersi subito al lavoro ed è ideale per i trattamenti e le lavorazioni del suolo, dove la precisione estrema e la ripetibilità non sono fondamentali.

 

 

PRECISIONE SOTTO I 12 CM CON OMNISTAR G2, XP E HP

Il terzo livello di precisione è il sistema OmniSTAR XP, ideale per le lavorazioni del suolo e i trattamenti ad alte prestazioni sui grandi appezzamenti. Il sistema OmniSTAR G2 è perfetto per le operazioni che richiedono una notevole precisione di guida e un segnale ininterrotto 24 ore su 24 (garantito dalla combinazione di satelliti GLONASS + satelliti GPS). Il sistema OmniSTAR HP è dei tre quello che garantisce il più alto livello di precisione (10 cm) e rappresenta quindi la scelta ideale nelle operazioni di semina e raccolta sui grandi appezzamenti.

 

 

PRECISIONE DI 15 CM CON RANGEPOINT RTX

La correzione tramite RangePoint RTX assicura una precisione affidabile di 15 cm passata dopo passata; una soluzione ideale per l’applicazione dei fertilizzanti e dei trattamenti.

 

 

 

  

PRECISIONE SOTTO I 4 CM CON CENTERPOINT RTX

Per le aziende agricole più isolate o di grande estensione superficiale, il sistema CenterPoint RTX utilizza una rete satellitare o di telefonia mobile (dove la copertura lo consente) per trasmettere segnali di correzione in grado di mantenere la macchina su una traiettoria precisa grazie a una ripetibilità insuperabile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

XFILL: BACKUP PER IL SEGNALE RTK

La tecnologia XFill rappresenta un’alternativa valida per i clienti che operano su terreni in pendenza o i casi in cui la topografia blocca la linea visiva dalla stazione di base. Si tratta infatti di un sistema di backup affidabile che assicura fino a 20 minuti di correzione a partire dal momento della perdita del segnale RTK.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 I dati contenuti in questo stampato sono forniti a titolo indicativo; i modelli descritti sono suscettibili di modifiche, senza preavviso, da parte del Costruttore. Disegni e fotografie possono riferirsi a equipaggiamenti opzionali o ad allestimenti destinati ad altri Paesi.