T7 – Tier 4A

Max EPM 171 – 269 CV

TRASMISSIONE

  • SVOLTE PIÙ RAPIDE,TRAZIONE MIGLIORE, PRESTAZIONI SUPERIORI

    La robustezza e il peso degli assali aumentano con la potenza del motore. Tutti i modelli, non solo quelli con la potenza nominale maggiore, offrono un ottimo rapporto peso/potenza: i modelli dal T7.170 al T7.210 hanno una massa massima ammissibile fino 11.000 o 11.500 kg a 40 km/h che aumenta fino a 13.000 kg sui modelli dal T7.220 in avanti.
  • TEMPI DI SVOLTA PIÙ RAPIDI PER UNA MAGGIOR PRODUTTIVITÀ

    New Holland è leader del settore quando si tratta di ridurre i tempi di svolta alla capezzagna. Con un angolo di sterzata di 65°, l’assale anteriore SuperSteer™ optional offre un’agilità ideale collocando senza dubbio i trattori T7 ai vertici della loro categoria. Il sistema sterzante Fast Steer™, compatibile con tutti i tipi di assale, permette di svoltare a tutto sterzo ancora più rapidamente e con il minimo sforzo. Con il Fast Steer basta tenere premuto l’anello del volante perché questo si trasformi in un “joystick” proporzionale.
  • ASSALE ANTERIORE AMMORTIZZATO TERRAGLIDE™ E SOSPENSIONI COMFORT RIDE™ DELLA CABINA: INSIEME PER UN COMFORT IMBATTIBILE

    Le sospensioni automatiche Comfort Ride™ a due stadi della cabina sono un elemento determinante per il comfort dell’operatore. Progettate per coadiuvare l’azione ammortizzante del sedile a sospensione pneumatica di serie su tutti i modelli, le sospensioni Comfort Ride contribuiscono a ridurre la fatica dell’operatore. Nelle lavorazioni ad alta velocità e nei lunghi trasferimenti su strada, un altro elemento importante per il comfort sono le sospensioni dell’assale anteriore Terraglide™.
  • GESTIONE AUTOMATICA DELLA DOPPIA TRAZIONE

    Il sistema New Holland Terralock™™ è ampiamente collaudato e permette all’operatore di selezionare la modalità di trazione più adatta alle singole applicazioni, provvedendo automaticamente a inserire o disinserire la doppia trazione e il bloccaggio del differenziale a seconda delle condizioni di lavoro. In fase di svolta a fine campo oppure quando si passa dalla modalità di lavoro in campo a quella di trasferimento su strada, il Terralock™ disinserisce il bloccaggio dei differenziali e la doppia trazione senza alcun intervento da parte dell’operatore.
  • SCELTA DEI FRENI

    Tutti i modelli sono disponibili con frenatura anteriore e frenatura del rimorchio idraulica o pneumatica. Sui modelli con SideWinder™ II è previsto anche il freno motore, utilizzabile per mantenere inalterata la velocità del veicolo sulle pendenze graduali.