T7 – Tier 4A

Max EPM 171 – 269 CV

SOLLEVATORE ANTERIORE E POSTERIORE

  • PIÙ FACILE LAVORARE CON GLI ATTREZZI ANTERIORI

    I trattori New Holland T7 sono progettati per montare un gruppo sollevatore/PdP anteriore completamente integrato e installabile in fabbrica. Tutti i comandi sono perfettamente integrati nel bracciolo e sono programmabili per il funzionamento con il sistema HTS. Quando il sollevatore non viene utilizzato, i bracci possono essere ripiegati o utilizzati a loro volta per montare la zavorratura standard.
  • ROBUSTO, EFFICIENTE, POTENTE

    La capacità massima di sollevamento del sollevatore posteriore è di ben 8.275 kg sui modelli dal T7.170 al T7.210 e arriva fino a 10.463 kg sui modelli dal T7.220 in avanti. Il sollevatore posteriore e il relativo sistema idraulico sono stati progettati per lavorare per periodi prolungati con gli attrezzi montati più pesanti. È inoltre previsto il sistema di controllo dinamico per proteggere il sollevatore dai contraccolpi e ridurre i sobbalzi durante i trasferimenti su strada con carichi pesanti a velocità elevate. Sul parafango sono montati i comandi esterni del sollevatore posteriore, l’inserimento della PdP e opzionale l’azionamento di un distributore idraulico ausiliare.