Trattori New Holland T9 – Tier 4A

446 a 669 CV

MOTORE

  • ARIA PULITA NEL MOTORE

    I trattori T9 sono azionati dalla stessa famiglia di motori Cursor tecnologicamente avanzati ed emissionati Tier 4A già utilizzati sulle mietitrebbie New Holland CX. La società partner di New Holland per lo sviluppo dei motori, FPT Industrial, ha già prodotto oltre 240.000 motori SCR nel corso degli ultimi cinque anni. La collaudata tecnologia ECOBlue™ SCR utilizza l’additivo AdBlue® per trasformare i pericolosi ossidi di azoto contenuti nei gas di scarico in molecole innocue di acqua e azoto. Questo sistema di post-trattamento è separato dal motore principale e quindi nel motore viene aspirata solo aria fresca e pulita. Che cosa significa? Motori non inquinanti che offrono prestazioni migliori e un miglior rendimento del combustibile.
  • ECOBLUE™ SCR: POTENZA GARANTITA

    La tecnologia ECOBlue™ SCR garantisce prestazioni eccezionali e produttività elevata, indipendentemente dalla qualità del combustibile e dal relativo tenore di zolfo, senza bisogno di utilizzare costosi additivi. Più potenza con meno consumi ed emissioni meno inquinanti.
  • ECONOMIA DALL’ECOLOGIA

    I trattori T9 con motore emissionato Tier 4A permettono un risparmio sui costi di esercizio grazie al miglior rendimento del combustibile, al prolungamento degli intervalli di manutenzione, aumentati del 100% fino a 600 ore, e alla riduzione dei costi di manutenzione. Il risultato è naturalmente una più lunga durata operativa del motore. Che cosa c’entra in tutto questo l’additivo AdBlue®? C’entra, eccome! Il suo costo è praticamente già ammortizzato e, se non basta, per ogni euro che spenderete nell’AdBlue®, ne risparmierete fino a 7 sul combustibile... Migliore impatto ambientale e costi di esercizio ridotti: tutto di guadagnato.
  • ENGINE POWER MANAGEMENT

    Il sistema EPM è una caratteristica rinomata dei trattori New Holland. In breve, il motore sviluppa una potenza e una coppia maggiori in funzione del carico sulla trasmissione, sull’impianto idraulico e sulla PdP. Sul modello T9.615, per esempio, il sistema EPM sviluppa una potenza supplementare di 71 CV, ma solo quando serve.
  • PROGETTATI E COSTRUITI DA FPT INDUSTRIAL

    Appositamente progettati per l’agricoltura, i motori turbo bifase dei trattori T9.615 e T9.670 sono un tipico esempio delle soluzioni pensate da New Holland per la massima efficienza delle sue macchine. L’obiettivo? Sviluppare una potenza maggiore e mantenerla elevata anche al variare delle condizioni di carico. In tal modo, avrete tutta la potenza che vi serve, ma con meno combustibile. Tutti i modelli sono conformi ai requisiti restrittivi della normativa anti-emissioni Tier 4A.
  • ENGINE SPEED MANAGEMENT

    Nelle applicazioni in cui è essenziale mantenere una portata idraulica o un regime della PdP costanti, l’operatore può attivare il sistema ESM, che consente di mantenere inalterato il regime del motore anche al variare delle condizioni di carico.