Trattori New Holland TI3 - TI3.20 Articulated

22 a 38 CV

TI3.20 ARTICULATED

  • TI3.20: L’ARTICOLATO SUPER COMPATTO, CAPACE DI TUTTO

    Dedicato ai professionisti che operano in spazi molto ristretti, agli agricoltori part-time e agli hobbisti che vogliono coltivare la propria passione con competenza ed efficacia, il New Holland TI3.20 è un trattore isodiametrico articolato forte, compatto, poco esigente e molto versatile. Maneggevole e sicuro in ogni condizione, ha consumi ridotti e richiede poca manutenzione, ponendosi come la scelta ideale di chi vuole fare il primo passo nel mondo dei trattori New Holland.
  • MASSIMA MANOVRABILITÀ

    Con una larghezza minima di 800 mm e una lunghezza massima di 2.500 mm, il TI3.20 articolato è ideale per lavorare nei filari stretti di frutteti e vigneti, come all’interno delle serre. Grazie al raggio di sterzata esterno di appena 2,0 m e all’angolo di sterzata di ben 45°, il TI3.20 è sempre a proprio agio anche dove praticamente non c’è spazio di manovra. Il TI3.20 ha l’assale anteriore che oscilla di 16°. Questa caratteristica consente al trattore rimanere sempre aderente al suolo, anche in presenza di terreni accidentati, scoscesi o di ostacoli.
  • TRASMISSIONE SEMPLICE E INDISTRUTTIBILE

    Progettata per fornire un rapporto ideale per ogni specifica applicazione, la trasmissione del TI3.20 è del tipo 6+3 e dispone di 9 marce di cui 6AV e 3AR. Dotata di bloccaggio meccanico del differenziale anteriore e posteriore, questa trasmissione fino a 19 km/h ha nella semplice robustezza il suo vero punto di forza.
  • MOTORE COLLAUDATO E ROBUSTO

    Il TI3.20 è spinto da un motore a 2 cilindri da 954 cm3 raffreddato ad aria che eroga una potenza di 22 CV a 3.000 giri/min. Semplice e affidabile, questo motore dai bassi consumi garantisce una lunga vita operativa con minimi interventi di manutenzione.
  • IDRAULICA COMPLETA E POTENTE

    L’impianto idraulico del TI3.20 è perfettamente calibrato al tipo di operazioni da svolgere: pompa con portata di 18 L/min, sollevatore posteriore a 1 cilindro con attacco a 3 punti di Cat. 1N e capacità massima di sollevamento di ben 500 kg.
  • PDP A TRIPLO REGIME

    Il TI3.20 monta una PdP a comando meccanico e triplo regime (540, 540E e sincronizzato al cambio) che consente l’azionamento efficace ed efficiente di un’ampia varietà di attrezzi.