Trattori New Holland T6 – Tier 4A

Max. EPM 143 a 175 CV

FRONT AND REAR LINKAGESOLLEVATORE ANTERIORE E POSTERIORE

  • ROBUSTI, EFFICIENTI, POTENTI

    La capacità di sollevamento massima sui modelli a quattro e sei cilindri è di ben 7.846 kg. Il sollevatore posteriore idraulico è stato progettato per lavorare a lungo senza problemi anche con gli attrezzi portati più pesanti. Nel sollevatore è integrato anche il sistema di controllo dinamico per proteggerlo dai contraccolpi e ridurre i sobbalzi durante i trasferimenti su strada con carichi pesanti a velocità elevate. Sul parafango sono montati i comandi esterni per il sollevamento e l’abbassamento del sollevatore posteriore, l’inserimento della PdP e a richiesta l’azionamento di un distributore idraulico ausiliario posteriore.
  • L’ACCOPPIATA PERFETTA: SOLLEVATORE E PDP ANTERIORE

    La Serie New Holland T6 è stata progettata per montare un gruppo sollevatore/PdP anteriore completamente integrato e installabile in fabbrica. Il sollevatore anteriore può essere gestito tranquillamente dalla cabina ma anche utilizzando i comandi posti sul sollevatore stesso per una maggior efficienza durante l’accoppiamento degli attrezzi. Sviluppato specificamente per i trattori T6, il sollevatore ha una capacità di sollevamento fino a 3.200 kg. Nei modelli con sollevatore anteriore unito all’assale SuperSteer™, il raggio di sterzata rimane eccezionalmente ridotto in quanto il sollevatore segue l’angolo di svolta dell’assale.