New Holland e la Sicurezza




New Holland Agriculture: un impegno continuo per la sicurezza di chi opera in agricoltura


New Holland Agriculture, uno dei brand leader mondiali nella produzione di macchine agricole, pone da sempre la sicurezza degli operatori al centro delle sue attività di progettazione e sviluppo prodotto.

Le condizioni in cui trattori e macchine da raccolta si trovano quotidianamente ad operare in agricoltura, impongono l’adozione di una vasta e complessa serie di dotazioni attive e passive, indispensabili per consentire agli operatori di prevenire ogni tipo di rischio e di lavorare in totale sicurezza. Si pensi alle condizioni climatiche, anche estreme, alle varie tipologie dei terreni agricoli, connotati da forti pendenze, o ai trasporti stradali con regolamenti particolari.

New Holland risponde a queste istanze, impegnandosi attivamente su tre fronti: le tecnologie, il comfort dell’operatore e il miglioramento delle attività di assistenza e manutenzione.

Per quanto riguarda le tecnologie, è sicuramente da ricordare il sistema ABS SuperSteer™, una brillante applicazione della tecnologia ABS ai trattori che aumenta la capacità di sicurezza in frenata, migliorando inoltre la manovrabilità e garantendo un comportamento sicuro del mezzo sulle pendenze.

L’Intelligent Braking System, premiato al salone Agritechnica 2011, aumenta la sicurezza in frenata dei trattori con rimorchio regolando automaticamente la forza frenante esercitata sul rimorchio stesso in funzione della decelerazione del trattore. Si ottiene così la perfetta armonizzazione dell’azione frenante dell’insieme trattore-rimorchio, prevenendo i rischi di pericolose sbandate del rimorchio.

Il sistema Active StopStart è una delle caratteristiche salienti in tema di sicurezza della trasmissione automatica a variazione continua Auto Command™ che equipaggia i trattori New Holland di alta potenza. Non appena il trattore si ferma, il sistema ne impedisce qualsiasi movimento, avanti e indietro, anche in presenza di un carico pesante e sui terreni in forte pendenza.

Sulla maggiore parte dei trattori di alta gamma e sulle macchine da raccolta, sono inoltre disponibili a richiesta delle telecamere ad estesa visibilità che collegate con il monitor di bordo, trasmettono le immagini della parte posteriore e laterale delle macchine, aumentando drasticamente la sicurezza durante le manovre e quando si opera con attrezzi particolarmente larghi o rimorchi molto lunghi.

È infine da sottolineare che New Holland adotta su tutti i suoi trattori il sistema di protezione FOPS (Falling Object Protection System) che protegge la cabina e l’operatore dalla possibile caduta di oggetti dall’alto: un rischio molto comune quando si lavora con il caricatore frontale o in aree potenzialmente pericolose.

Il comfort dell’operatore è sinonimo di sicurezza. La guida e la manovra di una moderna macchina agricola richiedono massima concentrazione e totale relax, anche in ragione delle funzioni sempre più avanzate di cui queste macchine dispongono e delle operazioni complesse che devono svolgere.

Basta uno sguardo alla cabina di un trattore New Holland, per capire come comfort, facilità di utilizzo e sicurezza siano al centro della progettazione. Nella cabina Horizon™ la visibilità panoramica è garantita dalla struttura a soli 4 montanti, dalle porte completamente vetrate e dalla botola vetrata nel tetto che offre maggiore sicurezza nelle operazioni con il caricatore frontale.

La pluripremiata console Sidewinder™ e la leva multifunzione Command Grip™ raggruppano in modo logico ed ergonomico tutte le principali funzioni del trattore, agevolandone l’impiego e consentendo un guida intuitiva e sicura.

Fra le dotazioni di serie di numerosi modelli New Holland sono da menzionare, aria condizionata e climatizzatore, autoradio con sistema Bluetooth per telefonare senza staccare le mani dal volante e l’ampia dotazione di fari da lavoro, anche allo xeno, che consentono di illuminare a giorno la zona di lavoro anche di notte.

Anche nelle quotidiane attività di assistenza e manutenzione, New Holland garantisce la massima sicurezza lavorativa degli operatori. La quasi totalità dei controlli giornalieri viene eseguita da terra; cofani e carter sono assistiti da ammortizzatori idraulici, mentre la maggior parte delle regolazioni delle macchine da raccolta o è completamente automatizzata o può essere eseguita in tempi brevi, senza l’uso di attrezzi.

A conferma di questo impegno, al recente salone SIMA di Parigi, New Holland è stata insignita del premio Innovation Award for industry-leading safety per le dotazioni di sicurezza della sua pressa gigante BigBaler. Ogni tipo di rischio collegato alle attività di manutenzione viene drasticamente raggiunge vertici assoluti. Ad esempio, lo scudo frontale può essere aperto solo se la pressa è completamente ferma, la presa di forza è stata disattivata ed è stato inserito il freno del volano.

New Holland si impegna a garantire la sicurezza anche nei servizi post vendita. Gli Original Parts sono gli unici ricambi che rispondono completamente ai requisiti di qualità, essenziali per la sicurezza e per le operazioni di riduzione costi dei macchinari New Holland. Chi progetta e supervisiona la produzione dei ricambi è infatti anche responsabile della progettazione dei prodotti.

In sintesi, la salvaguardia della salute e del benessere degli operatori è per New Holland Agriculture una priorità assoluta che si riflette positivamente non solo sulla loro sicurezza, ma anche sulla loro produttività.