previousnext 30/1/2007

Ancora più potenza e versatilità per i nuovi T6000 
Lo sviluppo della gamma completa di trattori New Holland continua con l’introduzione sul mercato della Serie T6000, che si avvale dell’esperienza di successo dei trattori TS-A.

I modelli T6000 sono tutti azionati dai nuovi motori emissionati Tier III conformi alle più recenti normative antinquinamento. Questi motori sono disponibili sia con iniezione meccanica a 2 valvole, sia con iniezione Common Rail a 4 valvole. La nuova Serie T6000 è destinata ad ampliare ulteriormente la gamma di modelli disponibili, aggiungendo la versione Elite a quelle già esistenti Delta e Plus.

"I nuovi modelli sono stati progettati per soddisfare le diverse esigenze degli allevatori, degli agricoltori e dei contoterzisti," spiega Giorgio Koursaris, Marketing Manager di New Holland. "Ciascuno di essi è equipaggiato e accessoriato per permettere ai clienti di personalizzare la macchina in funzione delle proprie esigenze specifiche.

" Il T6000 Delta con motore a iniezione meccanica continuerà a costituire il modello base nella fascia di potenza da 101 a 126 CV. La cabina Horizon™ a profilo ribassato migliora l'accessibilità del Delta negli edifici rurali, rendendolo ideale per tutti gli allevatori zootecnici che vogliono un trattore semplice, affidabile e ad un prezzo conveniente.

Come il T6000 Delta, anche il T6000 Plus monta un motore a iniezione meccanica, ma la potenza sviluppata è maggiore potendo arrivare da 101 fino a 141 CV. Per questo trattore è disponibile la trasmissione Electro Command™ 16 x 16 con PowerShift™ a 4 velocità.

Il comfort dell'operatore è ottimale, grazie al livello fonometrico interno di soli 70 dB(A) e alla disponibilità delle sospensioni della cabina e dell'assale anteriore.

Grazie al basso consumo specifico di carburante e alla frequenza di manutenzione ai vertici della categoria (600 ore), offrono inoltre il vantaggio di costi di esercizio ridotti.

Per un rapporto costi/prestazioni ancora migliore, la soluzione ideale è il modello T6040 Elite con iniezione Common Rail e sistema di controllo elettronico del motore Engine Power Management, in grado di sviluppare una potenza nominale di 121 CV e una potenza massima di 146 CV. La trasmissione Active Electro Command™ 16 x 16 è disponibile fino a 40 o fino a 40E km/h per la massima adattabilità ai lavori in campo o ai trasferimenti su strada. Il T6000 Elite offre su tutti i modelli la spaziosa cabina Horizon™ con aria condizionata di serie. Sempre di serie è il sedile deluxe a sospensione pneumatica. Il sistema di controllo elettronico del motore Engine Power Management associato ai diversi automatismi del cambio marcia fa del T6000 Elite il trattore più performante dell'intera categoria.

"Le tre versioni in cui vengono proposti i diversi modelli hanno ciascuna il proprio target di mercato. Se la versione Delta offre già di per sé un valore eccezionale, la versione Plus ne migliora ulteriormente le caratteristiche, fino ad arrivare alla versione Elite al top della gamma, che fa dei trattori T6000 i degni successori dei TS-A nel segno di una versatilità senza eguali", conclude Koursaris.

SeeAll

LAST NEWS

12/11/2014

L'Assistenza Clienti New Holland debutta su Twitter con @NHTopService New Holland ha lanciato un nuovo account di assistenza clienti su Twitter, mettendo a disposizione della clientela dell'area Europa, Africa e Medio Oriente un nuovo canale per contattare il team New Holland Top Service.

12/11/2014

New Holland Agriculture lancia un importante aggiornamento dei trattori TD3.50: migliori prestazioni, nuova linea, maggiore ergonomiaNew Holland Agriculture presenta un importante aggiornamento del trattore Serie TD3.50 che apporta sensibili miglioramenti in termini di ergonomia e prestazioni.

New Holland nel mondo