previousnext 21/6/2013

Nuova rotopressa Roll-Belt™ a camera variabile di New Holland: fino al 20% di capacità in più e balle del 5% più dense 

New Holland new Roll-Belt™ variable chamber round baler:up to 20% higher capacity and 5% denser bales

• Nuovo Pick-up e alimentazione potenziata: fino al 20% di capacità in più
• Alimentazione personalizzata: scelta fra rotore SuperFeed™ e CropCutter™
• Tecnologia DropFloor: per evitare blocchi che compromettono la produttività
• Cinghie continue ultralarghe: meno perdite e migliore formazione della balla
• Doppio sistema idraulico di controllo della densità: fino al 5% di aumento della densità
• Maggior flessibilità e migliori prestazioni di avvolgimento spago e rete • Compatibilità ISOBUS
• Nuovo styling che migliora la sicurezza e le operazioni di manutenzione • Pneumatici che riducono il compattamento e aumentano il comfort durante il trasporto
Le nuove rotopresse Roll-Belt™ a camera variabile di New Holland sostituiscono le BR7000 offrendo fino al 20% di capacità in più rispetto a queste ultime. Disponibili per diametri delle balle fino a 1,5 e 1,8 metri, hanno tutte le carte in regola per diventare la scelta preferita di grandi aziende zootecniche nonché di cooperative e contoterzisti di paglia, fieno e foraggio. New Holland, specialista all'avanguardia nelle rotopresse, ha prodotto oltre 225.000 rotopresse a camera variabile che confermano le loro ineguagliate prestazioni e la loro grande popolarità presso gli agricoltori di tutto il mondo.

"Le presse Roll-Belt consentono alle aziende di personalizzare la macchina secondo le loro esigenze. L’offerta con il rotore di alimentazione SuperFeed ed il professionale CropCutter permettono una pressatura su misura". spiega Bob Hatz, responsabile Gestione Prodotti Fienagione. "Il nuovo pick-up, il doppio sistema di controllo della densità e il design delle cinghie continue garantiranno notevoli incrementi della produttività".

Nuovo Pick-up e alimentazione potenziata: fino al 20% di capacità in più

Il pick-up è stato completamente rivisitato per aumentare la capacità di fino al 20%. Sono disponibili larghezze da 1,8 e 2 metri. Il pick-up standard a quattro barre portadenti è perfetto per la paglia. Il pick-up heavy-duty a cinque barre con denti in gomma rinforzati e del 10% più rigidi lateralmente portano a una durata d'esercizio quintuplicata, vanta prestazioni inalterate anche su terreno difficile, irregolare e sassoso e diventerà la scelta ideale per la pressatura di foraggi da insilato.

Il nuovo rullo “acceleratore di flusso” trasferisce il prodotto dal pick-up al rotore uniformando al contempo il flusso di prodotto per garantire una distribuzione del prodotto su tutta la larghezza della camera di pressatura.

Le ruote tastatrici ripiegabili facilitano ulteriormente il passaggio dalla configurazione di trasporto a quella per il lavoro nei campi. Le ruote si sollevano, ruotano e vengono bloccate in posizione di trasporto senza bisogno di essere smontate.

Alimentazione personalizzata: scelta fra rotore SuperFeed™ e CropCutter™

Per migliorare la flessibilità di pressatura, è possibile scegliere fra il rotore di alimentazione SuperFeed™ con la rinomata configurazione a "W" dei denti, tipica di New Holland. Il rotore con diametro di 455 mm garantisce un'elevata produttività con tutti i tipi di prodotto. La scelta del rotore di taglio CropCutter consente di formare balle di massima densità per effetto dei 15 coltelli che garantiscono ottime prestazioni di taglio.

Tecnologia DropFloor: per evitare blocchi che compromettono la produttività

Durante l'intensa attività di pressatura, fermarsi per rimuovere ingolfamenti del prodotto fa perdere tempo prezioso e crea situazioni di pericolo per l’operatore. Sulla base dei suggerimenti dei clienti, New Holland ha introdotto sulle nuove Roll-Belt la funzione "DropFloor". In caso di intasamenti che bloccano il rotore, il fondo del rotore può essere semplicemente abbassato utilizzando direttamente i comandi in cabina, ciò garantisce per aumento dello spazio rotore - fondo l’evacuazione del prodotto in eccesso e continuare agevolmente la pressatura.

Cinghie continue ultralarghe: meno perdite e migliore formazione della balla

La rotopressa Roll-Belt è dotata di quattro cinghie con larghezza di 273 mm che limitano perdite di prodotto e migliorano le caratteristiche di trazione. La maggior stabilità della cinghia assicura una più ampia superficie di contatto con il prodotto per migliorare sia l'affidabilità che la formazione della balla. Costruite secondo la tecnologia più moderna, queste cinghie sono molto più robuste poiché non presentano giunzioni. Ciò consente alle balle di mantenere inalterata la loro forma perfetta. Inoltre, il materiale delle cinghie è stato progettato per facilitarne la pulizia ed impedire accumuli di prodotto in condizioni umide garantendo cosi una perfetta formazione della balla.

Doppio sistema idraulico di controllo della densità: fino al 5% di aumento della densità

L'aggiunta di un secondo cilindro idraulico per il controllo della densità ha aumentato fino al 5% la densità della balla rispetto alla BR7000. Il sistema, che presenta un cilindro su entrambi i lati della camera, garantisce un miglior controllo della densità che risulta ideale per le differenti esigenze di una pressatura di qualità e quantità. dal momento che balle di densità più uniforme preservano le qualità nutritive del prodotto.

Maggior flessibilità e migliori prestazioni di avvolgimento spago e rete

L’offerta è fra un sistema a spago, a rete o combinato spago-rete a seconda delle specifiche esigenze di ogni azienda. Il sistema di posizionamento dello spago è stato riprogettato e ora utilizza due bracci pivottanti centrali per mantenere un modello di avvolgimento costante che preservi la forma della balla anche durante la movimentazione intensiva delle stesse.

Il sistema di avvolgimento rete a becco d'anatra ora è più vicino alla balla, il che riduce i tempi per un avvolgimento completo consentendo di ritornare più rapidamente al lavoro di pressatura. Nei modelli con legatore a rete è possibile caricare a bordo fino a due bobine di rete di riserva nel pratico vano portarotoli sul lato posteriore della macchina, è possibile per le versioni solo a rete di posizionare una seconda bobina nell’alloggiamento sopra quella in uso. Il sistema di avvolgimento a becco d'anatra, leader nel settore, ora richiede una connessione elettrica di potenza limitata senza connessioni scomode dirette dalla batteria.

Compatibilità ISOBUS

La rotopressa Roll-Belt è perfettamente compatibile con lo standard ISOBUS per quanto riguarda il monitor di comando. Ciò significa che i proprietari possono scegliere la connessione con l'ampio monitor touch-screen a colori IntelliView IV o utilizzare il monitor già presente sul loro trattore. L'avanzato monitor Bale Command™ Plus II è di serie e consente all'operatore di controllare fino a quattro modelli di legatura e memorizzare celle con i conteggi delle balle fino a 20 clienti, ideale per i contoterzisti. Il sofisticato monitor touch-screen a colori IntelliView™ III consente di controllare tutti i parametri al semplice tocco di un dito e il suo ampio display facilita ulteriormente la configurazione della macchina.

Nuovo styling che migliora la sicurezza e le operazioni di manutenzione

Nella progettazione delle rotopresse Roll-Belt la massima priorità è stata dedicata alla sicurezza per l'operatore. Gli esclusivi carter laterali monostruttura e autoportanti hanno un'ampia apertura che facilita la manutenzione e sono accessibili solo con un attrezzo specifico per impedirne l'apertura accidentale durante i lavori. L'interruttore elettrico di emergenza situato sul telaio del timone di traino consente all'operatore di interrompere l'alimentazione della rotopressa assicurandosi cosi che sia completamente disattivata. Ciò aumenta la sicurezza quando si cambia la rete o si effettuano dei controllo sulle parti della macchina.

Pneumatici che riducono il compattamento e aumentano il comfort durante il trasporto

La rotopressa Roll-Belt può essere dotata di pneumatici ultralarghi 500/55/R20 che aumentano l'impronta sul terreno per ridurre il compattamento quando si lavora su terreni umidi, caratteristica fondamentale per proteggere la cotica erbosa e favorire la ricrescita per i tagli successivi. Durante il trasporto su strada ad alta velocità, questi pneumatici ammortizzano gli effetti delle buche per offrire una marcia più fluida e confortevole e prevenire sobbalzi potenzialmente pericolosi.

 

 

Modello

 

 

Altezza della balla (minima-massima [m])

Larghezza della balla (m)

Potenza minima della PdP richiesta (hp[CV])

Roll-Belt 150

0,90 - 1,5

1,2

70

Roll-Belt 180

0,90 - 1,8

1,2

80


SeeAll

LAST NEWS

11/2/2014

New Holland Agriculture diventa partner strategico dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo in ItaliaNew Holland Agriculture è fiera di annunciare la propria partnership strategica con l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

10/2/2014

La presenza di New Holland a Fieragricola 2014: uno spazio espositivo doppio e il premio di Best Seller awardQuest’anno per l’edizione 2014 di Fieragricola, che si è svolta a Verona dal 6 al 9 febbraio, New Holland è stata presente...

New Holland nel mondo