previousnext  

ECOBraud: Viticoltura sostenibile, per ridurre l'impronta di carbonio del 40% nell'attività viticola e migliorare la sicurezza degli operatori 
ECOBraud, il programma di New Holland per una viticoltura sostenibile, mira a incrementare la produttività e la redditività della viticoltura limitandone al contempo l'impatto ambientale ed è parte integrante della strategia "Clean Energy Leader". Il programma ECOBraud, che comprende l'intera gamma delle macchine New Holland per la viticoltura, incluse le vendemmiatrici Braud e i trattori specialistici, consentirà una riduzione del 40% dell'impronta di carbonio in viticoltura. Ciò contribuirà direttamente a una riduzione del 10% dell'impronta di carbonio di ogni singola bottiglia di vino prodotta.

La nuova gamma di raccoglitrici polivalenti Braud 9000 di New Holland ha fissato nuovi standard di riferimento in termini di riduzione dell'impronta di carbonio e di sicurezza della raccolta. Il sistema di gestione intelligente IMS (Intelligent Management System), che controlla le principali funzioni della macchina in rapporto all’effettiva richiesta di energia, è oggi in grado di ridurre del 31% il consumo di combustibile. In combinazione con l'applicazione a regime controllato dei fertilizzanti sarà possibile ottenere una riduzione complessiva dell'impronta di carbonio dei vigneti pari al 40%. La sicurezza dell'operatore è aumentata grazie alla diagnostica di bordo che rileva le principali anomalie e le segnala all'operatore, oltre a arrestare automaticamente la macchina o disinserire il sistema di autolivellamento per prevenire potenziali situazioni di pericolo. L'operatore è protetto anche rispetto a un accidentale uso scorretto della macchina grazie ad un'ampia gamma di funzioni, tra cui la velocità di avanzamento, il livellamento e lo svuotamento della tramoggia che possono essere eseguite solo con l'operatore presente.

Un indicatore di stabilità utilizza una rete di sensori che inviano in tempo reale al computer di bordo una serie di dati come il peso esatto su ciascuna ruota, l'inclinazione laterale, le condizioni del terreno, il livello di riempimento e la distribuzione nel serbatoio e l'utilizzo dell'attrezzatura polivalente. Questi dati vengono quindi combinati per allertare l'operatore nel momento in cui il veicolo si avvicina al suo limite di stabilità tramite il monitor intuitivo IntelliView™ III. Questo dispositivo di sicurezza attiva è disponibile sempre, sia in modalità multifunzione che durante la raccolta su terreni difficili. L'altezza e la posizione laterale della macchina vengono automaticamente regolate senza richiedere interventi da parte dell'operatore, così da prevenire il rischio di incidenti e aumentare la sicurezza complessiva della raccolta, sia sui terreni più difficili e sconnessi, sia durante il trasporto su strada.

Vedi tutto

Il trattore T8 Auto Command™ si aggiudica il premio "Maschine des Jahres 2014 - Machine of the Year 2014", un grande risultato per New Holland Agriculture alla fiera AgritechnicaIl nuovo trattore T8 Auto Command™ di New Holland ha ottenuto il riconoscimento "Maschine des Jahres 2014 - Machine of the Year 2014" ...

Intelligent Trailer Braking System: sicurezza su strada e stabilità ai vertici della categoriaL'Intelligent Trailer Braking è un sistema intelligente di frenatura del rimorchio che migliora la sicurezza mediante il controllo automatico della valvola che regola la forza frenante applicata sul rimorchio in rapporto alla decelerazione del trattore