previousnext  

Smart Key: migliore gestione degli operatori e delle flotte 

La Smart Key fornisce ad agricoltori e contoterzisti uno strumento per migliorare la produttività nella gestione degli operatori e delle flotte. È inoltre un valido aiuto per prevenire i crescenti furti di macchinari agricoli. Ad ogni operatore viene assegnata una chiave elettronica intelligente unica e personale che facilita la gestione del lavoro quotidiano. Ciascuna Smart Key, infatti,è dotata di un chip di identificazione a radiofrequenza programmabile con un codice identificativo unico che consente ai gestori di flotte di controllare l'attitudine al lavoro e l'utilizzo della flotta da parte degli operatori.

Ogni Smart Key personale affidata agli operatori può essere programmata in modo da funzionare con determinate macchine di una flotta (ad ogni chiave è possibile assegnare fino a 40 macchine) oppure come 'passepartout' compatibile con tutte le macchine. In questo modo si ha la sicurezza che gli operatori possano utilizzare solo le macchine che sono state programmate sulla loro chiave personale. Inoltre, una singola chiave è compatibile con tutti i prodotti New Holland, eliminando così la necessità di avere più chiavi. Ad ogni chiave possono essere collegati parametri specifici della macchina, per esempio una limitazione della velocità su strada per le macchine utilizzate da guidatori meno esperti. I singoli operatori possono richiamare i parametri preferiti per la macchina tramite il monitor IntelliView™, che all'avviamento riconosce automaticamente il proprietario della chiave, consentendogli di iniziare subito il lavoro senza perdere tempo ad inserire ogni volta le proprie preferenze personali.

Il sistema è, inoltre, in grado di registrare i profili individuali degli operatori, ad esempio il consumo medio di combustibile, gli ettari lavorati e l'eventuale uso improprio della macchina, trasmettendo questi dati per via telematica al software gestionale. In questo modo i responsabili dell'azienda possono assegnare i singoli compiti agli operatori più efficienti migliorando la redditività. Tra l'altro questo sistema fornisce alle grandi aziende agricole una registrazione elettronica delle ore lavorate per semplificare la contabilità.

I profili delle SmartKey individuali sono gestiti tramite il monitor IntelliView™ della macchina (per le macchine sprovviste di display touchscreen l'assistenza tecnica e la programmazione sono gestite del concessionario di zona). Per accedere al menu di gestione della chiave elettronica (KMM) che definisce il profilo o i profili della chiave per una data macchina, viene utilizzato il codice di accesso veicolo (VAC) definito dall'utente. Tramite il menu KMM è possibile aggiungere o cancellare chiavi o farne una copia di riserva. È inoltre possibile definire una data di scadenza per le singole chiavi, in modo da prevenire l'uso improprio della macchina in caso di contratti a termine o collaboratori saltuari. Per ogni macchina è possibile scegliere un codice VAC unico oppure lo stesso VAC può essere utilizzato per l'intera flotta.

Vedi tutto

Il trattore T8 Auto Command™ si aggiudica il premio "Maschine des Jahres 2014 - Machine of the Year 2014", un grande risultato per New Holland Agriculture alla fiera AgritechnicaIl nuovo trattore T8 Auto Command™ di New Holland ha ottenuto il riconoscimento "Maschine des Jahres 2014 - Machine of the Year 2014" ...