MOTORE E TRASMISSIONE

Potente ed economico nei consumi

I modelli della gamma Braud ad alta capacità sono azionati da motori ultraefficienti FPT Industrial a 4 e a 6 cilindri con iniezione elettronica Common Rail e tecnologia HI-eSCR Tier 4B, in grado di sviluppare una potenza da 144 fino a 182 CV. Grazie anche alla trasmissione con sistema antipattinamento Twin-Lock e all’IMS 2.0, la gestione della potenza è efficiente ed estremamente economica nei consumi. I motori FPT Industrial NEF non hanno bisogno di valvole per il sistema di ricircolo dei gas di scarico e quindi il motore aspira solo aria fresca per un miglior rendimento. Di conseguenza, la potenza sviluppata da questi motori è equivalente a quella delle macchine più potenti della concorrenza che utilizzano il sistema EGR. La macchina con il miglior motore del mercato non può che essere la soluzione ideale per voi.


Per saperne di più

Nuovo sistema di gestione intelligente IMS 2.0

Vincitore di una medaglia di bronzo al Sitevi 2017, il sistema Braud IMS 2.0 di ultima generazione offre una funzionalità ulteriore: associato al nuovo monitor IntelliView™ IV, controlla costantemente le sollecitazioni a carico del motore, mantenendo costanti i parametri di raccolta, ma considerando anche il tipo di terreno e il carico idrostatico per regolare in continuo il numero di giri. La gamma Braud ad alta capacità offre anche il sistema idrostatico Twin-Lock per mantenere la trazione sia all’anteriore che al posteriore, assicurando una motricità ottimale anche nelle condizioni più difficili. Risultato: efficienza ottimizzata dei consumi e migliore trazione sui dislivelli.

* A seconda delle omologazioni dei vari mercati.


Per saperne di più

Eccezionale rendimento del combustibile

I nuovi motori con tecnologia HI-eSCR Tier 4B, associati al sistema di gestione intelligente IMS 2.0 di nuova generazione, garantiscono un’eccezionale efficienza ed economia dei consumi. La cilindrata delle pompe dell’impianto idraulico è stata aumentata, per consentire un funzionamento della macchina a un più basso numero di giri del motore. In modalità di trasferimento, alla velocità massima di 25 km/h il regime del motore è di soli 1.800 giri/min. I componenti idraulici sono stati progettati per garantire la massima efficienza del combustibile anche nelle applicazioni polivalenti. Il risultato è una miglior economia dei consumi in tutte le modalità di lavoro e non solo durante la raccolta, come garantiva sulle Braud 9000 l’IMS della precedente generazione (a suo tempo un punto di riferimento per il settore).


Per saperne di più

Nuova trasmissione idrostatica heavy-duty fino a 30 km/h* per il modello 9090L Plus

La vendemmiatrice Braud 9090L Plus ha una trasmissione idrostatica heavy-duty ad altissima capacità. Anch’essa basata sul sistema Twin-Lock di Poclain, questa trasmissione ad altissima pressione ed efficienza garantisce una trazione eccellente e un’eccezionale motricità sui dislivelli, oltre a consentire una velocità su strada fino a 30 km/h*. La nuova 9090L Plus ha anche le sospensioni anteriori idrauliche di serie, per il miglior comfort di guida sul mercato.

* A seconda delle omologazioni dei vari mercati.


Per saperne di più

Livellamento automatico e bloccaggio della testata

L’IMS 2.0 regola automaticamente l’altezza dal suolo e il livellamento trasversale della macchina. L’altezza della testata di raccolta viene sempre mantenuta automaticamente al valore impostato dall’operatore indipendentemente dalla pendenza del terreno. I sensori montati di serie impediscono alla testata di raccolta di entrare in contatto con il suolo sui terreni difficili. Inoltre, anche durante i trasferimenti su strada il sistema di autolivellamento mantiene sempre la macchina a un’altezza costante, mentre un sistema di bloccaggio automatico attivabile direttamente dalla cabina impedisce le oscillazioni della testata.


Per saperne di più

Manovrabilità e gestione delle svolte a fine filare

Sia l’automotore che la testata di raccolta sono stati progettati in funzione della compattezza della macchina, come dimostra chiaramente la configurazione della parte posteriore, dove le norie non sporgono rispetto alle ruote posteriori in modo da facilitare le svolte a fine filare. L’automatismo di gestione delle svolte a fine filare è attivabile con un solo comando posto sulla leva multifunzione: la macchina verrà portata all’altezza preimpostata per la svolta e gli scuotitori si arresteranno. Questo stesso comando attiverà di nuovo tutte le funzioni della macchina all’inizio del filare successivo.


Per saperne di più

Sospensione assale anteriore

Tutti i modelli Braud 9000 M&L possono essere equipaggiati con il sistema di sospensione anteriore. Sia in modalità campo che trasporto, questo sistema garantisce un comfort ottimale in cabina anche su terreni difficili o a velocità sostenute su strada. Il sistema di sospensione offre una migliore aderenza al suolo, aumentando la capacità di trazione della macchina. Il sistema è disponibile unicamente come optional installato in fabbrica.


Per saperne di più