New Holland presenta ad Agritechnica le ultime novità di Precision Technology

10 novembre 2023
New Holland presenta ad Agritechnica le ultime novità di Precision Technology
  • Lo stand espositivo ospita un'area "New Holland Technology" con le più recenti soluzioni PLM (Precision Land Management)
  • Il nuovo IntelliView™ 12 Guidance Kit ribadisce l'impegno di New Holland per una tecnologia semplice ed efficace che soddisfi le diverse esigenze dei clienti
  • Il portafoglio aggiornato di tecnologie di precisione Raven Industries comprende i ricevitori GNSS e i display di nuova generazione
  • IntelliCentre per la diagnosi remota delle macchine connesse, l’analisi proattiva e l’assistenza preventiva grazie ad una comunicazione continua tra macchina e concessionario
  • Nuove partnership digitali per aumentare le possibilità di scambio dati e la conseguente produttività della piattaforma digitale New Holland MyPLM Connect

New Holland continua ad espandere il suo portafoglio prodotti per l’agricoltura di precisione e a sviluppare soluzioni in-house, illustrando ad Agritechnica 2023, le prossime tappe fondamentali della sua strategia volta a fornire soluzioni di precision farming in grado di soddisfare tutte le diverse esigenze operative dei clienti.

Per sottolineare il focus sulla digitalizzazione e l’automazione, presso lo stand del brand ci sarà un’area “New Holland Technology” dedicata alle ultime soluzioni PLM per l’agricoltura di precisione. I visitatori potranno vedere da vicino tutti i vantaggi di avere delle macchine connesse e di raccogliere dati durante l’attività agricola e comprendere come le macchine connesse possano contribuire ad aumentare produttività ed efficienza. Il percorso segue tutti gli step della digitalizzazione del lavoro agricolo, a partire dallaraccolta dei dati e la loro analisi fino ad arrivare alla definizione di strategie basate suidati stessi e alla loro applicazione sul campo.

New Holland IntelliView™ 12 Guidance Kit
Un importante lancio ad Agritechnica è quello del nuovissimo IntelliView™ 12 Guidance Kit, un allestimento aftermarket progettato per migliorare precisione e connettività. Realizzato su misura per i clienti New Holland che desiderano migliorare le prestazioni delle loro macchine non equipaggiate, sarà disponibile da febbraio 2024. Il nuovo kit di guida automatica IntelliView™ 12 offre un’interfaccia utente unica sia per le installazioni da fabbrica che in retrofit, rendendo unica l’esperienza dell’utente su tutta la flotta di macchine e semplificando quella del concessionario dall’installazione e all’assistenza. Il kit comprende il monitor IntelliView 12, il ricevitore PLM Cygnus e il modulo di connettività PCM, ovvero le stesse componenti delle più recenti piattaforme di trattori PLM Intelligence. Il kit può essere installato sulla maggior parte dei modelli di trattori New Holland predisposti per il sistema IntelliSteer di serie e prodotti a partire dal 2018, consentendo ai clienti New Holland di beneficiare dell’esperienza di utilizzo più innovativa anche sulle macchine più datate, e quindi su tutta la loro flotta. Il nuovo sistema offre inoltre servizi cloud avanzati, che consentono una gestione completa delle attività in campo. Con l’abbonamento quinquennale a MyPLM™ Connect proposto di serie con il kit, i clienti ottengono l'accesso a una suite di soluzioni connesse per migliorare la produttività, l'efficienza e i processi decisionali basati sui dati.

MyPLM Connect EasyLink: un modulo di connettività per collegare le macchine al New Holland IntelliCentre
L’area New Holland Technology offre ai clienti un’anteprima del nuovo IntelliCentre, il centro digitale intelligente che consente ai clienti New Holland di sfruttare al meglio tutti i vantaggi offerti dalla moderna connettività. In un mondo digitale in cui l’agricoltura si evolve velocemente, New Holland mira a fornire ai clienti le soluzioni più intuitive per portare a termine facilmente il lavoro con macchine completamente connesse. L'IntelliCentre consente ai concessionari di restare in contatto in tempo reale con tutte le macchine connesse, identificando in anticipo potenziali problemi e ottimizzando il tempo di reattività in caso di guasti.

La diagnostica può essere eseguita da remoto, e i tecnici di supporto possono recarsi sul campo conoscendo già le necessità specifiche,con i giusti attrezzi e pezzi di ricambio, e in alcuni casi è addirittura possibile prevenire danni gravi prima che si verifichino. L'IntelliCentre facilita la transizione dall'analisi passiva a quella proattiva e dall’assistenza post-operativa a quella preventiva grazie alla comunicazione continua tra la macchina e il concessionario.

Inoltre, New Holland sta lanciando il nuovo dispositivo di connettività MyPLM Connect EasyLink con il quale clienti possono connettere facilmente le proprie macchine all'IntelliCentre e controllarne la posizione, i parametri e gli indicatori di prestazione. Questo modem può essere connesso a una gamma più ampia di veicoli, sia dotati di linea CAN (Controlled Area Network) che analogica, tra cui anche macchine movimento terra e della concorrenza, permettendo addirittura ai furgoni di assistenza attrezzati di monitorare stato e posizione.

Aggiornamento del portafoglio prodotti Raven Industries
Grazie all'esperienza maturata tramite l'acquisizione di Raven Industries, nel 2024 New Holland aggiunge diverse novità e aggiornamenti al suo portafoglio tecnologico. Tra questi anche una nuova generazione di monitor aftermarket da 7 pollici e 12 pollici di Raven, rispettivamente il CR7+ e il CR12+. La nuova generazione di monitor offrirà la migliore capacità hardware possibile, supportando un'interfaccia utente rinnovata che consente una migliore esperienza di utilizzo. Dotati dello stesso cablaggio e connettore, i nuovi display sono ugualmente compatibili con sistemi di guida come il nuovissimo motore elettrico dello sterzo Raven DirecSteer™. New Holland offre inoltre gratuitamente ai clienti esistenti un aggiornamento del monitor tramite i concessionari New Holland di zona.

Nuove partnership API per MyPLM Connect
New Holland continua ad investire sulla sua strategia di utilizzo e condivisione dei dati al fine di assicurare agli agricoltori sempre più opzioni di gestione dei datiper la loro attività. Con la partecipazione di 15 tra operatori chiave europei nell’ambito di FMIS (Farm Management Information Systems) e di gestione dei dati che permettono l’ottimizzazione della produzione agricola, nel luglio 2023 si è tenuta la prima convention CNH API con l’obiettivo di consolidare le partnership esistenti e crearne di nuove. Un'API (Application Programming Interface) consente ai fornitori di sistemi informativi per la gestione delle aziende agricole o FMIS di stabilire per i clienti un flusso diretto di dati macchina e agronomici tra il software di gestione dell'azienda agricola e il portale telematico New Holland MyPLM Connect. New Holland annuncia la condivisione dati diretta con AGRARMONITOR di betriko GmbH, Auravant, Bennamann Ltd, Cropman, CropManager di SEGES Innovation, Cropwise di Syngenta, FARMDOK, FieldPRO, Frontu, Libra Cart di Agrimatics, MyEasyFarm, N-Time di Sentinel Fertigation, NEXT Farming , Pattern Ag, PCT Agcloud, Stratum di AgWorks, VisibleFarm di AgroVIR, xarvio® Digital Farming Solutions di BASF e xFarm. Queste nuove collaborazioni completano il numero di partner esistenti, altre sono in corso d’opera. Maggiori dettagli verranno divulgati nei prossimi mesi.

Ultime notizie
MOSTRA TUTTO
Sollevatori telescopici e caricatori frontali
I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

A seguito dei continui investimenti nello stabilimento di Lecce, dove vengono costruite le macchine movimento terra, ad Agritechnica 2023 New Holland presenterà numerosi aggiornamenti per i suoi sollevatori telescopici TH, una gamma composta da 4 modelli e 2 versioni.
Mietitrebbie
New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

Nel quadro di importanti sviluppi nel settore della raccolta ad alta capacità, New Holland Agriculture presenta in anteprima ad Agritechnica 2023 la nuova CR11, dotata di nuove tecnologie all’avanguardia che contribuiranno a ridurre il costo totale della raccolta e ad aumentare la redditività per le grandi aziende cerealicole.
Eventi e iniziative
New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

L'area New Holland Parts & Service ad Agritechnica 2023 presenterà le iniziative legate alla sostenibilità che gravitano intorno all'area dei servizi a disposizione dei clienti, adottando un approccio a 360 gradi alla sostenibilità in agricoltura, coinvolgendo quindi non solo le macchine e propulsioni alternative, ma anche i processi legati ai ricambi e all'assistenza completa.