New Holland presenta il T7 a passo lungo con trasmissione Power Command e PLM Intelligence

28 settembre 2023
New Holland presenta il T7 a passo lungo con trasmissione Power Command e PLM Intelligence
  • Il T7 LWB Power Command con PLM Intelligence amplia la gamma T7 LWB con una nuova opzione di trasmissione, sui modelli fino al T7.260
  • Offre vantaggi analoghi al T7 LWB Auto Command, compreso il pacchetto di tecnologie PLM (Precision Land Management) Intelligence
  • È dotato della logica di controllo trasmissione Ground SpeedManagement II, che consente all'operatore di mantenere una produttività costantemente elevata durante l’intera giornata di lavoro.

New Holland amplia l'acclamata gamma T7 Long Wheelbase con una nuova opzione di trasmissione full powershift Power Command disponibile sui modelli fino al T7.260 LWB. Nota per la sua robustezza e indiscussa affidabilità, questa trasmissione offre ai clienti una scelta tecnologica alternativa alla trasmissione Auto Command presente su tutti i modelli della gamma T7 a passo lungo lanciata nel 2022.

Il modello con trasmissione Power Command è una soluzione ideale per i clienti che svolgono prevalentemente lavori sul campo e cercano una soluzione robusta e di facile utilizzo: sono disponibili fino a 19 rapporti senza alcuna interruzione della motricità, cambiare marcia è semplice con la semplice pressione di un pulsante o azionando avanti/indietro la leva Command Grip.

Eccezionali comfort e tecnologie di bordo
Le specifiche del motore sono in linea con i modelli T7 LWB Auto Command dal modello T7.230 al T7.260, così come i vantaggi in termini di comfort e tecnologia, come l’apprezzata cabina Horizon Ultra, la più silenziosa del mercato con appena 66 dBA. Altri aggiornamenti comuni includono un nuovo sistema di controllo della sospensione anteriore, distributori idraulici ausiliari con leve di disinnesto e un serbatoio del carburante più capiente da 465 litri.

Nel modello sono integrate inoltre le soluzioni avanzate e le tecnologie digitali PLM Intelligence di New Holland, con le quali i clienti possono massimizzare la produttività della macchina ottimizzando al tempo stesso la resa e i costi di produzione.

I modelli Power Command sono equipaggiati con le migliori applicazioni tecnologiche della categoria come il monitor IntelliView12, i sistemi IntelliTurn e Headland Turn Sequencer II, ora aggiornato con l'aggiunta di una logica di attivazione che utilizza i confini delle capezzagne registrati dal GPS come punto di inizio manovra. In altre parole, quando il trattore oltrepassa la capezzagna, lo svolgimento delle manvore di fine campo è automatico e non richiede nemmeno la prima attivazione da parte dell’operatore. Sono inclusi anche i pacchetti di agricoltura connessa per la gestione della flotta come la nuova funzione IntelliField, che consente a un massimo di 6 macchine che lavorano nello stesso campo di condividere informazioni in tempo reale.

Infine, il T7 LWB Power Command integra l'esclusiva logica di controllo Ground Speed Management II, già introdotta sui pluripremiati trattori T6 Dynamic Command. Questa tecnologia permette all'operatore di mantenere una produttività costantemente elevata durante tutta la giornata lavorativa: l'operatore può impostare una velocità target del trattore (analogamente alla modalità della CVT Auto Command) e il trattore raggiungerà automaticamente tale velocità con il regime motore più basso possibile, riducendo quindi il consumo di carburante.

Ultime notizie
MOSTRA TUTTO
Sollevatori telescopici e caricatori frontali
I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

A seguito dei continui investimenti nello stabilimento di Lecce, dove vengono costruite le macchine movimento terra, ad Agritechnica 2023 New Holland presenterà numerosi aggiornamenti per i suoi sollevatori telescopici TH, una gamma composta da 4 modelli e 2 versioni.
Mietitrebbie
New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

Nel quadro di importanti sviluppi nel settore della raccolta ad alta capacità, New Holland Agriculture presenta in anteprima ad Agritechnica 2023 la nuova CR11, dotata di nuove tecnologie all’avanguardia che contribuiranno a ridurre il costo totale della raccolta e ad aumentare la redditività per le grandi aziende cerealicole.
Eventi e iniziative
New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

L'area New Holland Parts & Service ad Agritechnica 2023 presenterà le iniziative legate alla sostenibilità che gravitano intorno all'area dei servizi a disposizione dei clienti, adottando un approccio a 360 gradi alla sostenibilità in agricoltura, coinvolgendo quindi non solo le macchine e propulsioni alternative, ma anche i processi legati ai ricambi e all'assistenza completa.