New Holland presenta la nuova generazione di trattori ad alimentazione alternativa con il T7.270 Methane Power CNG

26 settembre 2023
New Holland presenta la nuova generazione di trattori ad alimentazione alternativa con il T7.270 Methane Power CNG
  • New entry nel portafoglio di trattori ad alimentazione alternativa di New Holland, che va ad ampliare l'offerta del marchio nella tecnologia a gas naturale compresso raggiungendo una maggiore potenza
  • Il trattore monta un'evoluzione del motore alimentato a metano attualmente utilizzato sul T6.180 Methane Power, per soddisfare le aspettative di potenza e prestazioni del T7
  • La produzione inizierà nella seconda metà del 2024 presso il Centro di eccellenza di New Holland per i combustibili alternativi di Basildon, in Gran Bretagna

Ad Agritechnica 2023, New Holland Agriculture non si limita a presentare la prossima evoluzione della sua famiglia di trattori T7, ma annuncia anche l'ampliamento del portafoglio di prodotti del marchio alimentati con carburanti alternativi.

Il nuovo trattore T7.270 Methane Power CNG (gas naturale compresso) fa il suo esordio mondiale alla fiera internazionale, innalzando la tecnologia di alimentazione alternativa di New Holland ancora più in alto nella scala di potenza e consentendo di offrire i vantaggi di un combustibile alternativo ad una più ampia gamma di potenziali acquirenti. Con questo nuovo modello, New Holland aggiunge un'altra importante pietra miliare alla sua strategia Clean Energy Leader e compie un ulteriore passo nella sua ambizione di affermarsi come marchio full liner anche nei carburanti alternativi.

Basato sul T7 con PLM Intelligence, con la più recente cabina Horizon Ultra, il trattore è dotato del collaudato motore NEF da 6,7 litri alimentato a metano già montato sul trattore T6.180 Methane Power, ma con una maggiore potenza per adattarsi alle capacità ed alle prestazioni tipiche dei T7. Il motore genera una coppia massima di 1.160 Nm e una potenza massima di 270 CV in tutte le condizioni. Si tratta di una mappatura del motore nuova, che massimizza le prestazioni che i clienti si aspettano in questo segmento.

L’incremento della produttività è stato reso possibile dagli sforzi del team di progettazione New Holland per sfruttare appieno il telaio più grande del T7 al fine di massimizzare l’immagazzinaggio del gas a bordo. Con ben 1.265 litri (219 kg a bordo), il T7.270 CNG contiene il 178% di combustibile in più rispetto al T6.180 Methane Power (455 litri/79 kg). Il risultato è un trattore non solo più potente e in grado di lavorare con attrezzi più grandi, ma capace anche di lavorare per molte più ore tra una sosta e l'altra, aumentando notevolmente la produttività e l'autonomia. Dal momento che il metano è un combustibile pulito, non è necessario un sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR), liberando così spazio per lo stoccaggio del combustibile. Per di più, il T7.270 Methane Power CNG può essere alimentato con il metano e il biometano proveniente da letame ed effluenti di allevamento. Questo lo rende la soluzione ideale per gli operatori di biodigestori che spesso gestiscono flotte di trattori per le operazioni di trasporto. Inoltre, è adatto alle esigenze di aziende agricole e conto terzi su larga scala e attività commerciali più complesse che eseguono varie applicazioni tutto l'anno con attrezzi per impieghi gravosi. La combinazione della tecnologia di alimentazione a metano con le comprovate caratteristiche dei T7 è concepita per offrire ai potenziali clienti un mix di costi operativi ridotti, autonomia, affidabilità e comfort di guida. Il nuovo T7.270 Methane Power CNG dispone inoltre di una trasmissione a variazione continua AutoCommand, che assicura un'esperienza di guida più fluida e un consumo di carburante ridotto. La trasmissione AutoCommand rende questo trattore particolarmente adatto ai rimorchi di peso superiore alle 18 t, per i quali si cerca questo tipo di trasmissione e una potenza superiore a 200 CV.

Sebbene sia simile al T7.270 diesel, il T7.270 Methane Power CNG differisce per alcuni aspetti. Sotto la cabina il design è notevolmente diverso, con nuovi supporti della cabina e con la batteria spostata sul lato sinistro per fare spazio a un serbatoio del gas più capiente. La cabina è la pluripremiata Horizon Ultra, la più silenziosa del settore, con un livello fonometrico interno di soli 66 decibel, che riduce al minimo l'affaticamento dell'operatore e massimizza il comfort. La Horizon Ultra offre l'8% di volume interno in più, quindi con più spazio per l'operatore e per riporre gli oggetti. Come altri modelli T7, anche il T7.270 Methane Power CNG beneficia delle soluzioni PLM Intelligence di New Holland, che integrano le tecnologie digitali per consentire il trasferimento bidirezionale dei dati della macchina e del campo tra il trattore e il portale online MyPLMConnect, consentendo a proprietari e gestori di monitorare le macchine e ai concessionari (previa autorizzazione) di fornire assistenza da remoto.

Il nuovo T7.270 Methane Power CNG in esposizione allo stand New Holland ad Agritechnica 2023 presenta anche il colore New Holland Clean Blue presentato al CNH Industrial Tech Day 2022.

Crescita nel settore del biogas – e perché è una soluzione perfetta per la potenza del trattore
I dati della European Biogas Association mostrano che il numero degli impianti di biogas continua ad aumentare. Attualmente nell’UE ci sono oltre 17.000 impianti di biogas, di cui più di 11.000 in Germania, con la Francia che ha registrato la crescita più elevata a partire dal 2017. Il potenziale per il biogas è in costante aumento, soprattutto in quanto diverse politiche governative stanno ridestinando i sussidi dagli impianti di digestione anaerobica (AD) alimentati con scarti agricoli a quelli alimentati con rifiuti. Inoltre, la stessa European Biogas Association ha annunciato investimenti per 18 miliardi di euro in impianti di biometano in tutta Europa da qui al 2030.

“Riteniamo che sia strategicamente importante investire nel metano, e in particolare nel biometano, per offrire ai clienti i migliori carburanti alternativi per il futuro”, afferma Carlo Lambro, Brand President di New Holland Agriculture. “Le richieste di maggiore potenza per rendere più efficienti le operazioni dei trattori continuano ad aumentare. L’intento di New Holland è quello di soddisfare queste richieste aiutando i clienti a massimizzare la redditività, abbinando questo requisito a quello di un'alternativa al diesel che soddisfi le esigenze di sostenibilità del settore".

Oscar Baroncelli, New Holland Agriculture Head of Tractors and Telehandlers, ha così commentato: “Siamo fiduciosi che il T7.270 Methane Power CNG soddisferà le aspettative di agricoltori e contoterzisti che necessitano di trattori di queste dimensioni, a prescindere dal fatto che abbiano mai provato un trattore alimentato a metano. Con il T6.180 Methane Power siamo stati i primi a produrre commercialmente trattori con questo tipo di alimentazione. Ora che quel modello è ormai affermato e in produzione a Basildon, è il momento giusto per ribadire il nostro impegno con il T7.270 Methane Power CNG, rendendo questa tecnologia adatta a una gamma ancora più ampia di utilizzi”.

I T7.270 Methane Power CNG di prima produzione saranno in fase di test durante l'estate 2023, mentre i nuovi modelli saranno disponibili per l'acquisto nella seconda metà del 2024.

Ultime notizie
MOSTRA TUTTO
Sollevatori telescopici e caricatori frontali
I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

I miglioramenti del comfort e dell’idraulica alla base dell’evoluzione dei sollevatori telescopici

A seguito dei continui investimenti nello stabilimento di Lecce, dove vengono costruite le macchine movimento terra, ad Agritechnica 2023 New Holland presenterà numerosi aggiornamenti per i suoi sollevatori telescopici TH, una gamma composta da 4 modelli e 2 versioni.
Mietitrebbie
New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

New Holland presenta in anteprima la CR11, la mietitrebbia flagship di ultima generazione

Nel quadro di importanti sviluppi nel settore della raccolta ad alta capacità, New Holland Agriculture presenta in anteprima ad Agritechnica 2023 la nuova CR11, dotata di nuove tecnologie all’avanguardia che contribuiranno a ridurre il costo totale della raccolta e ad aumentare la redditività per le grandi aziende cerealicole.
Eventi e iniziative
New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

New Holland Parts & Service è presente ad Agritechnica 2023 in nome della sostenibilità per ridurre l'impronta di carbonio in agricoltura

L'area New Holland Parts & Service ad Agritechnica 2023 presenterà le iniziative legate alla sostenibilità che gravitano intorno all'area dei servizi a disposizione dei clienti, adottando un approccio a 360 gradi alla sostenibilità in agricoltura, coinvolgendo quindi non solo le macchine e propulsioni alternative, ma anche i processi legati ai ricambi e all'assistenza completa.