Torna a tutte le News & Eventi
News

New Holland apre le porte a Gradella in provincia di Cremona ai Forage Harvester Days, un innovativo centro di formazione incentrato sulle Trinciacaricatrici FR e sulle tecnologie legate al mondo della fienagione


• Un ricco programma di formazione che combina temi di prodotto, aspetti agroalimentari e sistemi avanzati
• Non solo teoria ma tanta esperienza pratica e dimostrazioni in campo
• Una cornice suggestiva oltre che un’azienda ospitante di primissimo livello
• La trinciacaricatrice FR Forage Cruiser New Holland si dimostra in campo all'avanguardia per qualità di taglio ed efficienza

New Holland è da sempre impegnata a fornire una formazione di alto livello per mettere a disposizione delle aziende agricole e dei contoterzisti una rete di concessionari altamente professionale e sempre aggiornata sugli aspetti di prodotto e sui migliori servizi di vendita e post-vendita ad esso connessi.
E’ con questo obiettivo che lunedi 15 aprile, alla presenza dei rappresentati dei mercati Europei e di alcuni di quelli dell’Asia Pacific, Claudia De Cicco, Commercial Training Manager Europa per New Holland, ha inaugurato i Forage Harvester Days, un esempio unico di centro di formazione interamente dedicato al business delle trinciacaricatrici e della fienagione.
Saranno 30 giorni intensi di formazione” spiega Claudia De Cicco, “ai quali interverranno quasi 300 specialisti, tecnici e venditori di concessionari New Holland di oltre 20 nazioni, per sviscerare tutti gli aspetti di un business molto specializzato come quello della fienagione, direttamente inseriti all’interno delle attività di un’azienda zootecnica di primissimo livello.”

Un ricco programma di formazione che combina argomenti di prodotto, aspetti agroalimentari
e sistemi avanzati
New Holland è rinomata per la sua capacità di proporre agli agricoltori di tutto il mondo soluzioni tecnologiche avanzate in un formato semplice e intuitivo, e questa stessa filosofia è stata applicata anche ai Forage Harvester Days. Il programma di formazione prevede un format modulare, composto da 3 giornate di formazione all’interno delle quali si approfondiscono competenze di varia natura. Si parte naturalmente dalla FR Forage Cruiser, la trinciacaricatrice New Holland, e dai suoi molteplici contenuti tecnici. Gli argomenti tecnici vengono poi ricollegati ad aspetti agroalimentari, per valutarne concretamente i vantaggi.

Il risultato del valore energetico del prodotto trinciato dipende da vari fattori, ma non può prescindere da una corretta valutazione della lunghezza e della qualità del taglio della pianta, come quello del trattamento della granella; per cui conoscere gli aspetti nutrizionali è fondamentale per argomentare i contenuti tecnici della macchina e trasferire i reali benefici ai clienti”. spiega il prof. Borreani del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’università di Torino, tra i trainer ai Forage Harvester Days, accompagnato anche da interventi del junior professor A. Bellingeri dell’università di Piacenza.

Il programma prosegue approfondendo nello specifico i sistemi a più alto contenuto tecnologico, come il sensore NIR, prodotto del nuovo marchio AGXTEND, lanciato da CNH Industrial e incentrato esclusivamente sulle soluzioni tecnologiche di precision farming aftermarket. Il nuovo sensore prodotto con tecnologia NIR può essere montato su sulle : trinciacaricatrici foraggere e offre la misurazione in tempo reale di tutti i parametri del trinciato, inoltre, il sistema Intellifill™, permette di controllare il movimento del tubo di lancio e riempire uniformemente il cassone del rimorchio in maniera totalmente automatica; queste innovative soluzioni, permettono ai i clienti New Holland di avere accesso a tecnologie d'avanguardia di facile utilizzo e prassi agricole avanzate migliorando la precisione, la produttività e i profitti.

Sessioni di approfondimento sono dedicate ad aspetti specifici del settore come quella delle attrezzature New Holland , qui presenti nella gamma gialla per la fienagione; quella del nuovo Telehandler, il sollevatore telescopico imprescindibile per soddisfare i requisiti specifici delle diverse attività agricole, e infine le Pale gommate Serie D: con eccezionali capacità di carico che chiudono il ciclo lavorativo della raccolta. Per concludere la sessione teorica del corso, si affrontano temi legati ai servizi finanziari e ai servizi post-vendita tra i quali l’Harvest Master, un programma ormai consolidato di supporto e formazione per operatori proposto su tutta la gamma delle macchine da raccolta New Holland.

Non solo teoria ma tanta esperienza pratica e dimostrazioni in campo
Le sessioni teoriche vengono intervallate da altre dinamiche, nelle quali i partecipanti possono toccare con mano i prodotti e valutarne le caratteristiche direttamente in campo, contribuendo alle attività quotidiane dell’azienda agricola ospitante. Ogni giorno sono coinvolte due trinciacaricatrici FR Forage Cruiser New Holland con barre pick-up, impegnate nella trinciatura della segale. Oltre alla trinciatura i partecipanti possono cimentarsi nelle attività di falciatura e ranghinatura con la nuova gamma di attrezzature New Holland. Il resto delle macchine e delle attrezzature della gamma da fienagione New Holland non coinvolte in campo per motivi di stagionalità, sono comunque a disposizione per walk-around statici. In totale la flotta operante ai Forage Harvester Days conta 5 trinciacaricatrici, 5 attrezzature, 4 telescopici, 4 pale gommate e 12 trattori.

"I nostri concessionari sono gli ambasciatori di New Holland sul campo. Sono il punto di riferimento dei nostri agricoltori e contoterzisti, perciò è fondamentale che ricevano una formazione completa e di alto livello per poter rimanere aggiornati sulle evoluzioni del prodotto e dei servizi New Holland e su tutto quello che ruota attorno al nostro settore", ha dichiarato Alessandro Maritano, Vice Presidente New Holland Europa.

Una cornice suggestiva oltre che un’azienda ospitante di primissimo livello
La scelta dell’area geografica e dell’azienda agricola ospitante non è certo casuale. Siamo all’interno di uno dei territori più importanti e più specializzati per il settore zootecnico italiano ed europeo. In questo contesto, l’Azienda Agricola di Gradella, sede dei Forage Harvester Days, rappresenta sicuramente un’eccellenza, sia per le tecniche di allevamento all’avanguardia, sia per la bellezza del borgo in cui si trova, Gradella appunto, comune di Pandino (CR), inserito dal 2005 nell'associazione de I borghi più belli d'Italia.

"Sono felice di accogliere questo evento europeo nel territorio italiano e ringrazio per questo l’Azienda Agricola di Gradella. Sono certo che il corso contribuirà a fornire agli addetti alle vendite di tutta Europa nuove opportunità, per proporre ai nostri clienti soluzioni sempre più vicine alle loro esigenze e per diventare veri e propri consulenti sia nella scelta dei macchinari che in quelle relative al loro business" ha concluso Andrea Leonardi, Business Director New Holland Italia.

La trinciacaricatrice FR Forage Cruiser New Holland si dimostra in campo all'avanguardia per
qualità di taglio ed efficienza

New Holland è all'avanguardia nella raccolta dei foraggi da oltre mezzo secolo. Nel corso degli anni ha introdotto una miriade di innovazioni e novità assolute per il settore. La FR Forage Cruiser fa leva su questa solida tradizione e si propone come una macchina altamente produttiva, efficiente ed affidabile, in grado di soddisfare i requisiti dei contoterzisti e delle cooperative su vasta scala. Grazie al rotore di taglio più grande del settore, è capace di gestire senza sforzo anche i prodotti più grumosi. Il collaudato profilo a "V" dei coltelli permette inoltre di ottenere un taglio netto, veloce e uniforme.

La FR Forage Cruiser offre una qualità del prodotto senza uguali anche in virtù delle prestazioni eccezionali del suo "crop processor", con la possibilità di scegliere tre diversi rompigranella per tutta la gamma: DuraCracker™, DuraShredder™ e standard. Questi sistemi di lavorazione, abbinati al sistema brevettato HydroLoc™, che assicura una lunghezza di taglio costante a prescindere dalla resa e dal tipo di prodotto, e al sistema ActiveLoc™, che adatta automaticamente la lunghezza di taglio al contenuto di umidità, consentono di ottenere foraggi e biomasse di primissima qualità.
Queste sono le caratteristiche emerse durante le prime sessioni di formazione ai Forage Harvester Days.



Torna a tutte le News & Eventi
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture a brand of CNH Industrial - P.IVA 01833690157 ©
torna su