Torna a tutte le News & Eventi
News

New Holland Agriculture protagonista del biometano italiano

Il Brand President Carlo Lambro tra i firmatari dell’accordo per lo sviluppo del biometano nel settore dei trasporti in Italia

Si è svolta a Roma, giovedì 18 aprile 2019, la cerimonia della firma dell’Accordo per lo sviluppo del biometano nel settore dei trasporti in Italia. L’accordo, che costituisce il primo passo per dare attuazione pratica al Decreto Ministeriale del 2 marzo 2018 sulla promozione del biometano e degli altri biocarburanti avanzati nel settore dei trasporti, è stato siglato dai vertici dei principali player del settore a livello nazionale: CIB, Confagricoltura, Eni, FPT Industrial, IVECO, New Holland Agriculture e Snam.

L’accordo appena firmato prevede una collaborazione sinergica tra gli impianti di produzione del biometano, inclusi quelli di liquefazione per la produzione di bio-GNL, la rete del gas, la rete delle stazioni di servizio in aree agricole e in aree urbane, e il parco circolante dei veicoli, includendo fra questi anche le macchine agricole, per le quali saranno individuati appositi strumenti e strategie di sostegno.

Tutto ciò in armonia con i nuovi indirizzi UE per un'economia sempre più circolare attraverso l’utilizzo di effluenti zootecnici, residui, sottoprodotti delle attività agricole ed agroalimentari e di colture di integrazione che deve essere promosso, sia nella produzione di biometano, sia nel successivo utilizzo del digestato nella fertilizzazione dei suoli, in modo da valorizzare le risorse organiche ed avere imprese sempre più competitive e creare nuovi posti di lavoro nelle zone rurali.

“New Holland è in una posizione unica per quanto riguarda lo sfruttamento delle ricadute positive derivanti da questo accordo” ha dichiarato Carlo Lambro, Brand President di New Holland Agriculture “In quanto le nostre macchine agricole non solo svolgono un ruolo fondamentale nelle fasi di produzione, raccolta e trasporto delle biomasse impiegate nella produzione di biometano, ma grazie al nostro concept di trattore a biometano siamo anche in grado di proporre una macchina alimentata da una fonte di energia che essa stessa ha contribuito a produrre”.

“Il T6 Methane Power consente, a fronte di prestazioni in tema di potenza e di coppia identiche a quelle dell’equivalente modello diesel, una riduzione complessiva delle emissioni dell’80% rispetto al suo omologo a gasolio, ed è perno del progetto Energy Independent Farm che promuove l’indipendenza energetica delle aziende agricole. Garantisce prestazioni, autonomia, efficienza e affidabilità, cioè tutto quello di cui gli agricoltori hanno bisogno per produrre di più con meno, inquinando il meno possibile, senza sprechi e senza incertezze: che è poi la missione di New Holland.”



Torna a tutte le News & Eventi
Top Service:
Twitter: @NHTopService


New Holland Agriculture a brand of CNH Industrial - P.IVA 01833690157 ©
torna su